Peter Slavov, contrabbassista bulgaro sarà ospite di Vicenza Jazz alla sua prima serata in qualità di membro del quartetto “Joe Lovano Classic Quartet”.

Peter, figlio d’arte del leggendario bassista bulgaro Peter Slavov Sr., nasce ad Helsinki, in Filandia.

 Si avvicina alla musica all’età di 12 anni, suonando il basso. Il suo talento si manifesta sin da subito tanto che, ancora ragazzino, diventa il contrabbassista più impegnato del panorama bulgaro, esibendosi con i migliori artisti del paese in giro per l’Europa.

Nel 2002, si laurea all’Università di Berklee, a Boston e da quel momento in poi la strada musicale inizia decisamente a spianarsi. Peter registra e collabora con i più rinomati artisti della scena mondiale come Joe Lovano, Danilo Perez, Quincy Jones, George Garzone, Sophie Milman, Simon Shaheen e molti altri.

Peter si è inoltre esibito nei più prestigiosi festival del mondo quali:

l’Umbria Jazz Festival, il Parigi Jazz Festival, il Dubai Jazz Festival, il Monterey Jazz Festival, il Detroit Jazz Festival, l’Instanbul Jazz Festival, il New Orleans Jazz & Heritage Festival, solo per citarne alcuni.