Il batterista, compositore e percussionista Lamy Istrefi Jr., è ospite in qualità di batterista del quartetto “Joe Lovano Classic Quartet” al Vicenza Jazz.

Lamy, nasce il 9 giugno 1979 a Mitrovica, in Kosovo. Si avvicina alla musica all’età di 13 anni iniziando a suonare degli strumenti a percussione. Ben presto capisce che la sua strada è la musica e si iscrive all’ "Università di Musica e d’Arti drammatiche" di Graz, dove ha la fortuna di incontrare uno dei suoi più grandi mentori, Dave Liebman.

All’età di 19 anni, Lamy inizia a suonare musica con grandi artisti del panorama internazionale, come il leggendario cantante Mark Murphy e la cantante Sheila Jordan. In questo periodo incontra l’icona del jazz newyorkese Dennis Irwin, il quale diventa per lui un’importante guida artistica, oltre che un grande amico e con la sua influenza, Lamy decide di spostarsi nella grande mela, dove vive tuttora.

A New York ottiene grossa visibilità nella scena musicale e ha l’occasione di suonare con le eccellenze mondiali del jazz:

Joe Lovano, Dave Liebman, Judi Silvano, George Garzone, James Hurt, Leo Genovese, Michael Genovese, Steve Lampert, Bill McHenry, Esperanza Spalding, Josh Evans, Michael Rodrigez, Leo Genovese, John Ellis, Joel Frahm e molti altri.

Lamy ha grande successo anche come sideman e leader dei suoi gruppi: Lamy Istrefi Jr. Trio and Quartet, Republique Electrique e the Musical Minds Orchestra.