Jacob Collier, classe 1994, vincitore di due Grammy Awards, cantante, arrangiatore, compositore e polistrumentista è considerato il nuovo messia del Jazz nonchè il futuro della musica. 

Questo giovane talento musicale è emerso nella scena mondiale nel 2011 quando è diventato un fenomeno di Youtube. Collier nei suoi caratteristici videoclip ricchi di inventiva ha dimostrato il suo caleidoscopico talento suonando tutti gli strumenti e cantando tutte le voci con una tecnica video accattivante e innovativa. 

“In My Room” è l’album di esordio di questo talento che a pochi giorni dalla sua uscita è salito in cima alle classifiche mondiali e che è stato registrato, arrangiato, eseguito e prodotto interamente da Collier nella sua casa di Londra.  L’ispirazione e le influenze derivano da svariati generi, dal jazz al gospel, accapella, soul e improvvisazione che in ogni pezzo suonato si fondono perfettamente per creare un nuovo mondo e un nuovo modo. 

Tra i maggiori fan di Collier c’è Quincy Jones, il leggendario produttore, che lo ha scoperto e con il quale ha mosso i primi passi nell’industria musicale. La collaborazione tra produttore e artista ha reso possibile la creazione delle acclamate one-man performance di Collier, sempre accompagnate da spettacoli audio-video realizzate in collaborazione con il MIT (Massachusetts Institute of Technology). 

Jacob Collier porterà il suo incredibile spettacolo al Vicenza Jazz Festival, venerdì 19 maggio, al Teatro Comunale di Vicenza.