Ben Wendel, sassofonista compositore e pianista, ci allieterà con il suo sax, in compagnia di “Alessandro Lanzoni Trio” al Vicenza Jazz.

Nasce il 20 febbraio 1976 a Vancouver, in Canada, da una famiglia appassionata di musica.

Cresce in California ma studia alla “Eastman School of Music” di New York, dove iniziano a vedersi le sue doti di compositore, sassofonista, pianista e fagottista. E' proprio in questa città che incontra uno dei membri della band che formerà e che verrà nominata ai “Grammy Awards” nel 2009, i “Kneebody”.

Vanta collaborazioni e tour internazionali con i famosi Prince, Snoop Dogg, Ignacio Berroa, Daedelus, Taylor Eigsti e Tigran Hamasyan, e più di 250 masterclass in giro per le scuole e le università d'America.

Wendel, da compositore, si aggiudica il “ASCAP Jazz Composer Award” e il “Chamber Music America New Works Grant”.

Come produttore ha invece lavorato con Kent Nagano sia in California, che in Germania.

È un artista che, attraverso iniziative come "Jazz and Blues", cerca di ampliare le opportunità di questi generi di diffondersi a Los Angeles, coinvolgendo luminari come Quincy Jones, Herb Alpert e Luciana Souza.